Il blog del mulo

A mezzanotte circa (Bertrand Tavernier, 1986)

Regia di Bertrand Tavernier. Con François Cluzet, Dexter Gordon, Sandra Reaves-Phillips, Philippe Noiret, Pierre Trabaud, Martin Scorsese, Lonette McKee, John Berry, Eddy Mitchell, Benoit Regent, Christine Pascal, Frédérique Meininger, Liliane Rovère, Ged Marlon, Gabrielle Haker, Bobby Hutcherson, Hart Leroy Bibbs, Victoria Gabrielle Platt, Arthur French, Herbie Hancock, Alain Sarde

Titolo originale ‘Round Midnight. Drammatico, durata 131 min. – USA, Francia 1986

Un film sul jazz e in particolare sul “be-bop”. Dale Turner, grandissimo sax tenore nero, torna nel ’59 a Parigi. Suo devoto ammiratore è il pubblicitario squattrinato Francis Borier che lo ascolta dal marciapiede, fuori dal locale “Blue Note”. Una sera si fa coraggio e si presenta al suo “mito”. Ne diventa amico, assistente, protettore, curandolo e controllandone le bevute frequenti. Finisce per recuperarlo anche dai bar più infimi. Stabilisce con quell’uomo candido e semplice, che vive solo per la sua musica, un rapporto unico, fatto di ammirazione e bontà. Turner, al tramonto della vita, ritrova la freschezza del suo talento.

Recensione: https://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=21271

2 replies to “A mezzanotte circa (Bertrand Tavernier, 1986)

  1. Ringraziandoti per il grande lavoro che fai a favore di tutti i cinefili sarebbe bello poter rivedere (magari con una buona risoluzione) “Colpo di spugna” e “La morte in diretta”, due tra i più originali films di Tavernier che sono diventati difficili da trovare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star