Il blog del mulo

Al posto del cuore (Robert Guédiguian, 1998)

Regia di Robert Guédiguian. Con Patrick Bonnel, Jean-Pierre Darroussin, Ariane Ascaride, Pierre Banderet, Gérard Meylan, Christine Brucher, Alexandre Ogou, Laure Raoust, Véronique Balme

Titolo originale À la place du coeur. Drammatico, durata 108 min. – Fra 1998

In un quartiere popolare di Marsiglia, Clim, bianca, e Bébé, nero, fin da piccoli hanno cominciato a vedersi e stare insieme. Oggi, poco più che adolescenti, si amano con molta convinzione. Quando Bébé, accusato di avere violentato una ragazza bosniaca, finisce in prigione in attesa del processo, Clim gli annuncia di essere incinta. Joel e Marianne, i genitori di Clim, dopo aver accolto con gioia la notizia, cominciano ad impegnarsi insieme all’altra figlia per dimostrare l’innocenza del ragazzo. Dall’altra parte, invece, i genitori di Bébé hanno reazioni diverse: Francine, la madre, ritiene che il carcere sia una prova divina che il figlio deve sopportare; Franck, il padre, è disilluso e cerca consolazione nell’alcool. Di fronte a tanti ostacoli, Marianne sceglie una soluzione drastica: affronta il viaggio fino a Sarajevo, parla con la donna violentata, la quale alla fine ammette che il colpevole non è Bébé. Quando la notizia arriva a Marsiglia, il ragazzo ottiene la libertà e può stare vicino a Clim in procinto di partorire. Ma Franck, all’improvviso, non regge alla tensione e muore stroncato da infarto.

Recensione: https://www.comingsoon.it/film/al-posto-del-cuore/3860/scheda/

One reply to “Al posto del cuore (Robert Guédiguian, 1998)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star