Il blog del mulo

Danza macabra (Antonio Margheriti, 1964)

Regia di Antonio Margheriti. Con Phil Karlson, Raoul H. Newman, Margarete Robsahm, Georges Rivière, Umberto Raho, Salvo Randone, Barbara Steele, Benito Stefanelli, Silvia Sorente, Silvano Tranquilli

Horror, b/n durata 90 min. – Italia 1963

In un club londinese il giornalista Alain Foster intervista Edgar Allan Poe su storie di terrore e di morte. Interviene Lord Thomas Blackwood con una strabiliante scommessa: cento sterline all’incredulo reporter, se avrà il coraggio di trascorrere la notte tra il primo ed il due novembre nel suo castello. Il giovane accetta, ed entra nel tetro edificio, affollato, quella notte, di morti resuscitati per rivivere la vicenda che li portò alla morte. Il giovane, ignaro che quei fantasmi hanno ogni anno bisogno di una nuova vittima come condizione per tornare all’appuntamento dell’anno successivo, accetta l’amore di Elisabeth, una delle redivive. Minacciato di morte da tutti gli altri, il giornalista viene difeso dalla donna, che lo aiuta a fuggire, ma raggiunto il cancello, muore rimanendo infilzato da un uncino.

Recensione: https://www.comingsoon.it/film/danza-macabra/8859/scheda/

One reply to “Danza macabra (Antonio Margheriti, 1964)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star