Il blog del mulo

E’ già ieri (Giulio Manfredonia, 2003)

Regia di Giulio Manfredonia. Con Antonio Albanese, Fabio De Luigi, Goya Toledo, Pepon Nieto, Beatriz Rico, Esther Ortega, Asuncion Balaguer

Genere Commedia – Italia, Spagna, Gran Bretagna, 2004, durata 102 minuti

Commedia godibile, remake italiano dell’hollywoodiano groundhog day

Filippo, star del piccolo schermo con la sua trasmissione di divulgazione scientifica, viene spedito a Tenerife per girare una puntata del suo programma insieme ad un timido cameraman. Arrogante e vanesio nella realtà tanto quanto appare accondiscendente ed amorevole in tv, Filippo scopre ben presto che l’isola è legata ad una specie di sortilegio: ogni giorno, infatti, Filippo si sveglia e compie i medesimi atti, fino a scoprire che in realtà quella giornata non termina mai, e che sarà costretto a rivivere sempre il 13 agosto. La situazione sconcertante si tramuta ben presto in un’opportunità per una riflessione interiore, ma Filippo saprà cogliere al volo la possibilità donatagli dal destino?
Manfredonia, giunto alla sua opera seconda, sceglie di non rischiare e, per rimarcare l’accento sugli scherzi del caso (tema già presente nel precedente, e riuscitissimo, “Se fossi in te”), decide di rifare in salsa italiana l’hollywoodiano “Groundhog day”; sostituita la marmotta del titolo con una cicogna, resta da dire che il film è una commedia godibile ma di poca personalità, con un Albanese in forma, come sempre quando non si deve autodirigere (anche se Bill Murray è un’altra cosa…), e l’ennesima conferma di un talento sottovalutato come Fabio De Luigi

Recensione di Davide Verazzani: https://www.mymovies.it/film/2004/egiaieri/

 

One reply to “E’ già ieri (Giulio Manfredonia, 2003)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star