Il blog del mulo

Fiesta e sangue (Robert Montgomery, 1947)

Regia di Robert Montgomery. Con Robert Montgomery, Thomas Gomez, Rita Conde, Fred Clark, Iris Flores, Andrea King , Wanda Hendrix, Grandon Rhodes, Tito Renaldo

Titolo originale Ride the Pink Horse. Poliziesco, b/n durata 101 min. – USA 1947

Lucky Gagin, veterano di guerra, giunge nel New Mexico per incastrare un losco affarista, responsabile dell’omicidio di un suo amico, sul quale indaga anche l’FBI. Preferisce condurre l’azione per suo conto, ma quando il bandito lo ferisce e i suoi uomini sono pronti ad eliminarlo รจ salvato da un agente federale.
Terzo dei 6 film diretti in carriera dall’attore Robert Montgomery (il primo, I sacrificati del 1945, non accreditato), tratto dal romanzo di Dorothy B. Hughes, abilmente adattato da Ben Hetch coadiuvato da Charles Lederer. Tra classici del noir americano, centrato sul tema del ricatto, si distingue per il clima teso alla sfida e per la forte caratterizzazione dei personaggi. Arie pesanti accompagnate da scene brutali, come quella del pestaggio, all’interno di una giostra che gira. Filmato in esterni a Santa Fe. Fotografia di Russell Metty. Remake per la TV a firma di Don Siegel con All’ombra del ricatto (1964).

Recensione: http://www.cinekolossal.com/noir/1940/fiestaesangue/

One reply to “Fiesta e sangue (Robert Montgomery, 1947)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star