Il blog del mulo

Il cappotto ( Alberto Lattuada)

Ridurre Gogol e i suoi personaggi in una cornice decisamente estranea ai climi d’origine, può significare sovente rinuncia della logica di certi presupposti drammatici, di certe conclusioni poetiche. Alberto Lattuada, tuttavia, riducendo per lo schermo Il cappotto, ne ha decisamente ambientato la vicenda in una città italiana del nord e al protagonista ha dato gli umili panni di un impiegatuccio comunale italiano, vittima costante dei colleghi egoisti, del capufficio disonesto, di un sindaco dispotico e borioso.
commento di Gian Luigi Rondi visibile qui:
https://www.mymovies.it/dizionario/critica.asp?id=74018
tres, che vi da questo piccolo cammeo tutto da gustare!

One reply to “Il cappotto ( Alberto Lattuada)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star