Il blog del mulo

Il covo dei contrabbandieri (Fritz Lang, 1955)

Regia di Fritz Lang. Con Stewart Granger, Joan Greenwood, Viveca Lindfors, Liliane Montevecchi, George Sanders, John Whiteley, Jon Whiteley

Titolo originale Moonfleet. Avventura, durata 89 min. – USA 1955

Siamo in Inghilterra nel 1757. Un ragazzo di undici anni, appena rimasto orfano, ha con sé una lettera che la madre morente gli ha affidato. Dovrà portarla a un certo Geremia, un famoso contrabbandiere. I due si incontrano e nasce un’amicizia. Una donna ambigua e gelosa fa una delazione alla polizia: chi ci rimette è comunque lei. Geremia e il ragazzo si salvano. La lettera permette di ritrovare una pietra preziosa. Geremia, sempre braccato dalle guardie, mette in salvo il ragazzo (con la pietra) e poi fugge in mare. Forse un giorno i due si ritroveranno.

Recensione: https://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=6545

One reply to “Il covo dei contrabbandieri (Fritz Lang, 1955)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star