Il blog del mulo

Il figlio di Giuda (Richard Brooks, 1960)

Regia di Richard Brooks. Con Jean Simmons, Burt Lancaster, Dean Jagger, Arthur Kennedy, Shirley Johns

Titolo originale Elmer Gantry. Drammatico, durata 145 min. – USA 1960

Elmer Gantry, un piazzista dalla parlantina irresistibile, si avvicina alla congregazione dei ‘revivalisti’, attratto dall’apostola più fervente del movimento, Sharon. Grazie alle idee innovative di Elmer, i ‘revivalisti’ conoscono un nuovo slancio e i nuovi adepti si moltiplicano, anche se il ‘tempio’ inizia a somigliare ogni giorno di più a un circo. Quando una delle ragazze sedotte in passato da Elmer si fa avanti e lo ricatta con delle foto compromettenti, in città scoppia uno scandalo. Elmer ha però la meglio sulla stampa e sulla ragazza che finisce con il confessare di aver usato dei trucchi per incastrare il dongiovanni. Elmer peròè stanco della sua nuova vita: tutto quello che desidera è sposare Sharon e trascorrere con lei un’esistenza tranquilla. Per lei, però, la congregazione è troppo importante e così Sharon decide di non abbandonare il tempio. Morirà in un incendio e a Elmer, di nuovo solo, non resterà che andarsene per la sua strada.

Recensione: https://www.comingsoon.it/film/il-figlio-di-giuda/20193/scheda/

One reply to “Il figlio di Giuda (Richard Brooks, 1960)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star