Il blog del mulo

Il mistero del marito scomparso (Norman Foster, 1950)

Regia di Norman Foster. Con Ann Sheridan, Dennis O’Keefe, Robert Keith, John Qualen, Frank Jenks, Ross Elliott

Titolo originale Woman on the Run. Poliziesco, b/n durata 77 min. – USA 1950

Frank Johnson è un artista che lavora come decoratore in un negozio di San Francisco, dove vive con la moglie Eleanor. Una notte, mentre rincasa, assiste casualmente a un omicidio, e l’assassino, accortosi della sua presenza, gli spara alcuni colpi mancandolo. La polizia informa Frank sull’identità della vittima, che doveva testimoniare in un processo contro un boss della malavita. Siccome Johnson ha visto in faccia l’assassino, gli chiede di testimoniare al posto dell’ucciso, offrendo inoltre la propria protezione.
Mentre l’ispettore Ferris sveglia la moglie di Johnson, questi sparisce nel nulla. Dan Legget si presenta allora a Eleanor spacciandosi per un giornalista e promettendole mille dollari in cambio di un articolo esclusivo in cui si riveli di aver ritrovato l’uomo. La donna, però, ignora dove si trovi il marito, con cui il matrimonio è da tempo in crisi. I due si mettono alla ricerca di Frank. Durante l’avventura, Eleanor ha modo di scoprire in Frank, attraverso il racconto delle persone a lui più vicine, un uomo generoso e innamorato, affatto diverso da quello che pensava di conoscere. Scopre inoltre che il consorte è malato di cuore.
Eleanor e Dan riescono a ripercorrere alcuni degli itinerari del fuggitivo in seguito alla scomparsa. Una ballerina di un locale cinese dice a Legget che l’artista, disegnando il volto dell’assassino, aveva ritratto una persona del tutto simile a lui. Subito dopo, la ragazza viene trovata morta. Un indizio contenuto in una lettera che il coniuge le aveva fatto pervenire rivela infine alla signora Johnson dove si trovi Frank, cioè in un luna park. Dopo essersi incontrati ed essersi confidati l’amore che sembrava perduto, Legget chiede alla donna un’intervista privata con l’uomo, ma nel frattempo l’ispettore Ferris e la stessa Eleanor capiscono che lo pseudo-giornalista è in realtà l’omicida della prima notte. Questi incontra Johnson e ingaggia con lui una colluttazione, ma il poliziotto interviene uccidendo il malavitoso, che può così riabbracciare la moglie.

Recensione: https://it.wikipedia.org/wiki/Il_mistero_del_marito_scomparso

One reply to “Il mistero del marito scomparso (Norman Foster, 1950)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star