Il blog del mulo

Indiscreto (Stanley Donen, 1958)

Regia di Stanley Donen. Con Cary Grant, Philip Adams, Ingrid Bergman, Anna Kalman, Cecil Parker, Alfred Munson, Phyllis Calvert, Margaret Munson, David Kossoff, Carl Banks, Megs Jenkins, Doris Banks

Titolo originale: Indiscreet. Genere Commedia – USA, 1958, durata 100 minuti

L’attrice Anna Kalman s’innamora di un non piu’ giovane economista, Philip Adams, e lo induce ad accettare un lavoro presso la NATO, perchè risiedendo a Parigi, egli abbia la possibilità di recarsi spesso a Londra, dove ella vive. Adams ricambia il suo amore, ma le dice chiaramente che non puo’ sposarla: egli è già sposato e sua moglie non vuole acconsentire al divorzio. Dopo un attimo di smarrimento Anna dichiara di accettare la situazione. Sua sorella Margaret e il di lei marito, Manson, anche lui un pezzo grosso, che fa parte di organizzazioni internazionali, dapprima non vedono di buon occhio questa relazione, ma poi si adattano. Manson viene a sapere che Philip non è stato mai sposato, e avendogli chiesto una spiegazione, si sente rispondere che egli agisce cosi’ per evitare il matrimonio, del quale teme i legami. Improvvisamente Philip riceve l’ordine di recarsi a New York. Anna allora decide di liberarsi degli impegni professionali per poter precedere l’uomo del suo cuore nella città dove egli dovrà risiedere. Manson la avverte che Philip, per farle una sorpresa, rimanda la sua partenza per essere presente la sera in cui ella festeggia il proprio onomastico; ma l’indiscreta Margaret le rivela che Philip le ha mentito, giacchè non è sposato. Quest’ultima notizia sconvolge Anna: per vendicarsi ella tenta di eccitare la sua gelosia, invitando alla festa un antico spasimante. Quando questi non puo’ intervenire, ella lo sostituisce col domestico. Accade pero’ l’imprevedibile: Philip si presenta e le chiede di sposarlo; ma vedendo l’intruso, s’indispettisce e se ne va. Alla fine l’amore prevale e i due si riconciliano.

Recensione: https://www.comingsoon.it/film/indiscreto/19545/scheda/

2 replies to “Indiscreto (Stanley Donen, 1958)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star