Il blog del mulo

Killer calibro 32 (Alfonso Brescia, 1966)

Regia di Alfonso Brescia. Con Peter Lee Lawrence, Lucy Scay, Aïché Nana, Silvio Bagolini, Mirko Ellis, Nello Pazzafini, Andrea Bosic, Valentino Macchi, John Bartha, Agnès Spaak, Alberto Dell’Acqua

Western, durata 94 min. – Italia 1966

Una banda di sette uomini mascherati ha più volte svaligiato la diligenza che trasporta i valori alla banca di Carson City. L’ultima delle rapine finisce con la strage dei viaggiatori perché uno di essi ha identificato il capo dei banditi. I dirigenti della banca decidono di affidare l’incarico di eliminare la continua minaccia a Silver, un “killer” abilissimo ed astuto. Questi, per assolvere il suo compito, adotta un sistema semplice ma nel contempo assai pericoloso: sparge la voce di conoscere l’identità di alcuni dei banditi. Silver subisce poco dopo un attentato, che gli permette di far giustizia dei sicari meno temibili. Il suo compito, comunque, viene reso difficoltoso dall’intervento dello sceriffo che gli è chiaramente ostile, nonché dalla presenza, nell’intricata vicenda, di due donne: la figlia d’un impiegato di banca assassinato e la direttrice del “saloon” locale.

Recensione: https://www.comingsoon.it/film/killer-calibro-32/10504/scheda/

One reply to “Killer calibro 32 (Alfonso Brescia, 1966)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star