Il blog del mulo

La cliente (Pierre Jolivet)

Un film di Pierre Jolivet. Con Gérard LanvinGuillaume CanetJean-Pierre LoritDenis PodalydèsThang-Long.

Titolo originale En plein coeurDrammaticodurata 101 min. – Francia 1998

Cécile e Samira non sono in grado più di pagare l’affitto di casa a Parigi. Passeggiando per strada notano che in una galleria d’arte è in corso un vernissage e così entrano. Fra gli ospiti, Michel, un avvocato famoso, e sua moglie Viviane, un’artista. Mentre Samira si dedica al buffet, Cécile ruba dai cappotti al guardaroba alcuni portafogli. Le ragazze vengono poi mandate via, e cercano allora di rapinare un gioielliere, ma scoppia una rissa. Cécile riesce a scappare, mentre Samira viene arrestata. La sua amica allora trova fra i portafogli che ha rubato, quello di Michel, con il suo biglietto da visita, e decide di chiamarlo. Michel accetta il caso: Cécile viene dal suo stesso quartiere povero, dal quale lui è riuscito ad emergere, ma sua moglie Viviane sospetta che il motivo per cui il marito abbia accettato il caso sia un altro. Nel frattempo Vincent, ex fidanzato di Cécile, fornisce alla ragazza un alibi, sperando che lei torni da lui. Cécile va a trovare Michel in ufficio per ringraziarlo, ma dimentica lì la sua felpa. Allora Michel decide di riportargliela…

commento visibile quì:

https://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=57391

noi, staff di questo blog (che poi siamo solo Grazyano e tres) dedicano questo film a Guido che l’ha atteso per tanto tempo sperando che la sua attesa sia soddisfatta!

qui aggiungo una nota personale: al Governo ci stà Draghi, noto ed eccellente economista, alla salute ci stà Speranza laureato in economia: dove sono gli immunologi che hanno spostato le date della seconda vaccinazionw contro il Covid?

4 replies to “La cliente (Pierre Jolivet)

  1. Caro Tres,
    per la verità il ministro della Salute Speranza è laureato in Scienze Politiche, con un dottorato in Storia dell’Europa Mediterranea.
    Poi non so se questo è meglio, o peggio…. o uguale.
    Un saluto,
    Ezio

  2. Grazie Tantissimo per il film, e per tutti gli altri bei film che pubblichi, in particolare della cinematografia francese, che è la mia preferita.

  3. A Ezio dico che io sono Medico con dottorato e varie specializzazioni tra cui Immomologia e trovo un’enorme castroneria ciò che è stato fatto col rinvio della seconda dose dei vaccini anti Covid!
    A Guido dico prego, anche da parte di Grazyano!

    tres

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star