Il blog del mulo

LA DONNA DEL TENENTE FRANCESE (Karel Reisz)

Un film di Karel Reisz con Jeremy IronsMeryl StreepLeo McKernLynsey BaxterPeter VaughanDavid WarnerCast completo Titolo originale: The French Lieutenant’s Woman. Genere Drammatico – USA1981durata 123 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16

Inghilterra, 1867. Charles Smithson, un rispettabile gentiluomo di famiglia aristocratica, è in procinto di sposare una ricca ereditiera; ma la sua esistenza cambia improvvisamente quando si innamora di Sarah Woodruff, una ragazza affascinante ed enigmatica soprannominata “la donna del tenente francese”. Intanto, ai giorni nostri, Mike e Anna sono due attori impegnati ad interpretare i ruoli di Charles e Sarah sul set di un film.
Nel 1981 Karel Reisz, regista di punta del Free Cinema inglese, ha portato al cinema il celebre romanzo La donna del tenente francese, scritto da John Fowles e adattato per il grande schermo dall’acclamato drammaturgo Harold Pinter. Girato negli stessi luoghi del libro di Fowles (i suggestivi paesaggi costieri del Dorset), il film è stato interpretato da due fra i più talentuosi attori emergenti della loro generazione, l’inglese Jeremy Irons e l’americana Meryl Streep. Il risultato è una delle più romantiche e struggenti storie d’amore del decennio, per una pellicola che si avvale, oltre che di due memorabili protagonisti, di una splendida ricostruzione d’epoca, di una bellissima fotografia di Freddie Francis e di un’emozionante colonna sonora composta da Carl Davis, che sottolinea in maniera emblematica i tormenti dei personaggi.
La sceneggiatura di Pinter ha rielaborato lo stupendo romanzo di Fowles secondo un’ottica decisamente innovativa, e cioè costruendo una storia dentro la storia. La pellicola si snoda infatti lungo due linee narrative parallele: la prima, quella già raccontata nel libro, è incentrata sulla passione illecita fra Charles Smithson (Irons), un paleontologo dilettante appartenente all’alta società vittoriana, e Sarah Woodruff (Streep), emarginata dai propri concittadini per il suo amore sventurato con un ufficiale francese; la seconda, invece, analizza la relazione clandestina fra Mike (Irons) ed Anna (Streep), due attori coinvolti nelle riprese di un film tratto da La donna del tenente francese. Ma ben presto, i due piani della realtà e della finzione finiranno per confondersi l’uno con l’altro in un intreccio inestricabile, con un’ambigua fusione di passato e presente, di verità e fiction.
Così come nell’opera di Fowles, anche la pellicola di Reisz propone un ironico ed acuto ritratto dell’Inghilterra vittoriana della seconda metà dell’Ottocento, prigioniera delle rigide convenzioni sociali e di un moralismo sessuofobo e puritano (anche se, ci viene fatto notare, a Londra una casa su sessanta era un bordello). Analogamente, il segmento contemporaneo introdotto da Pinter si addentra in profondità nei meandri delle passioni umane, trasferendo il doppio finale del libro in una conclusione sorprendente e niente affatto scontata. La Streep, in piedi sull’orlo di un molo battuto dalla tempesta, con lo sguardo inquieto e malinconico intento a scrutare il mare, non è solo brava: è sublime. La sua indimenticabile interpretazione nel duplice ruolo di Sarah e di Anna le è valsa il Golden Globe e la nomination all’Oscar come miglior attrice.

commento di Stefano Lo Verme visibile quì:

https://www.mymovies.it/film/1981/la-donna-del-tenente-francese/

tres, che nel darvi questo film saluta tutti, domani sono via per motivi di salute, anche questo film è tratto dal mio DVD con il consueto software DVDFAB11

3 replies to “LA DONNA DEL TENENTE FRANCESE (Karel Reisz)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star