Il blog del mulo

La figlia di Nettuno (Edward Buzzell, 1949)

Regia di Edward Buzzell. Con Esther Williams, Red Skelton, Ricardo Montalban, Betty Garrett, Keenan Wynn, Xavier Cugat, Ted de Corsia, Mike Mazurki, Mel Blanc, Frank Mitchell, George Mann

Titolo originale Neptune’s Daughter. Commedia musicale, durata 93 min. – USA 1949

Un fabbricante di costumi da bagno persuade Eve, campionessa di nuoto, a lavorare con lui per la creazione di nuovi costumi che verranno lanciati in uno spettacolo acquatico, in occasione della gara di polo fra la squadra del Sud America e quella del Nord America. Betty, sorella di Eve, scambia Jack Spratt, massaggiatore della squadra sudamericana, per José O’Rourke, il capitano della squadra, e si innamora di lui. Jack non chiarisce l’equivoco e lascia che Betty lo creda quello che non è. Eve non vuole che la sorella si infatui di uno sconosciuto e si rivolge al vero José pregandolo di non rivedere Betty. José, approfittando dell’equivoco, promette ad Eve di non rivedere più la sorella, purché possa rivedere lei. Intanto Jack, scambiato per José, viene rapito affinché la squadra perda, poi, chiarito l’equivoco, viene rapito anche il vero José. Jack riesce a liberarsi, sostituirsi al capitano e a portare alla vittoria la squadra. Alla fine, chiariti tutti gli equivoci, le due coppie possono essere felici.

Recensione: https://www.comingsoon.it/film/la-figlia-di-nettuno/24748/scheda/

One reply to “La figlia di Nettuno (Edward Buzzell, 1949)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star