Il blog del mulo

La valle delle bambole (Mark Robson, 1967)

Regia di Mark Robson. Con Alex Davion, Charles Drake, Patty Duke, Lee Grant, Susan Hayward, Martin Milner, Barbara Parkins, Sharon Tate, Naomi Stevens, Tony Scotti

Titolo originale Valley of the Dolls. Drammatico, durata 123 min. – USA 1967

Tre giovani donne, Anne, Jennifer e Neely, giungono a New York dalla provincia in cerca di successo e di facili guadagni. Neely, la più dotata di qualità artistiche, raggiunge ben presto la celebrità nei musical di Broadway; Jennifer, bellissima ma del tutto priva di talento, sposa un affermato attore-cantante; Anne diventa popolarissima reclamizzando alla televisione prodotti di bellezza. La felicità delle tre donne ha però una breve durata: Neely, esaurita dall’intenso lavoro, cade nel vizio dell’alcool e della droga. Ricoverata in una casa di cura, ne esce dopo un lungo soggiorno, ma, ormai la sua carriera è compromessa. Jennifer, dopo che il marito è stato ricoverato in ospedale per un male incurabile, si vede costretta ad accettare la proposta di interpretare una serie di film ‘sexy’; avvilita dall’umiliante lavoro, la ragazza non trova la forza di reagire. Quando un medico le annuncia che dovrà essere operata per un tumore, si uccide. Anne, delusa dallo spregiudicato comportamento del suo impresario, di cui è l’amante, abbandona per sempre il mondo dello spettacolo e fa mestamente ritorno al paese dal quale era partita con tante speranze.

Recensione: https://www.comingsoon.it/film/la-valle-delle-bambole/8343/scheda/

One reply to “La valle delle bambole (Mark Robson, 1967)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star