Il blog del mulo

L’inglese che salì su una collina e scese da una montagna (Christopher Monger, 1995)

Regia di Christopher Monger. Con Hugh Grant, Tara Fitzgerald, Colm Meaney, Ian McNeice, Ian Hart, Kenneth Griffith, Tudor Vaughn, Hugh Vaughn, Robert Pugh, Robert Blythe, Garfield Morgan, Lisa Palfrey, Iuean Rhys, Jack Walters, David Lloyd Meredith

Titolo originale The Englishman Who Went Up a Hill, But Came Down a Mountain. Commedia, durata 95 min. – Gran Bretagna 1995

Nel 1917 durante la prima guerra mondiale, nel villaggio gallese di Ffynnon Garw, arrivano due cartografi inglesi, il giovane Reginald Anson e il più maturo George Garrad. Costoro devono misurare l’altezza del rilievo che domina il borgo, poiché esso può comparire sulle carte solo se supera i 1000 piedi. Il villaggio è costernato quando la misurazione rivela che mancano 20 piedi perché Ffynnon Garw possa essere definito monte. Il locandiere Morgan, e il reverendo Jones, solitamente accerrimi nemici si trovano per la prima volta alleati per risolvere in modo originale il problema. Siccome i due cartografi devono partire l’indomani, il benzinaio Williams riempie di zucchero il serbatoio dell’automobile, il reverendo ne fora una ruota, mentre si organizza un febbrile trasporto di secchi e e carrette di terra per alzare una piramide terminale. Purtroppo la pioggia interrompe i lavori. Finalmente torna il sole, ma è domenica. Ispirandosi ad un salmo del giorno, però, il reverendo Jones invita la popolazione a compiere l’opera. Così la mattina dopo il villaggio avrà il suo monte.

Recensione: https://www.comingsoon.it/film/l-inglese-che-sali-la-collina-e-scese-da-una-montagna/31956/scheda/

One reply to “L’inglese che salì su una collina e scese da una montagna (Christopher Monger, 1995)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star