Il blog del mulo

L’orologiaio di saint-Paul (Bertrand Tavernier, 1974)

Regia di Bertrand Tavernier. Con Philippe Noiret, Jean Rochefort, Yves Afonso, Jacques Denis, Julien Bertheau, Jacques Hilling, Clotilde Joano, William Sabatier, Sylvain Rougerie, Andrée Tainsy, Cécile Vassort, Christine Pascal, Hervé Morel, Jacqueline Corot, Liza Braconnier, Henri Vart, Louis Morard, Henri Pasquale, Johnny Wesseler, André San Fratello, Sacha Bauer, Janine Berdin, Jean Marigny, Bernard Frangin, papà Chauvin, Tiffany Tavernier

Titolo originale L’horologer de Saint-Paul. Drammatico, durata 105 min. – Francia 1974

Un brav’uomo che esercita la professione d’orologiaio apprende improvvisamente che il suo amato figlio è stato accusato d’omicidio. Dopo aver superato il colpo, il padre tenta di comprendere le ragioni che hanno spinto il ragazzo a questo gesto e, a poco a poco, finisce per capirle. Il ragazzo è un rivoluzionario che ha ucciso un nemico di classe. Il giovane sarà condannato, ma avrà la consolazione d’aver appreso che suo padre si è battuto per lui.

Recensione: https://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=17267

2 replies to “L’orologiaio di saint-Paul (Bertrand Tavernier, 1974)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star