L’ultima fuga (Richard Fleischer, 1971)

Regia di Richard Fleischer. Con George C. Scott, Tony Musante, Trish Van Devere

Titolo originale: The Last Run. Genere Drammatico – USA, 1971, durata 99 minuti

Ritiratosi in un villaggio di pescatori portoghesi, Harry Grames (Scott), ex autista della malavita chicagoana, accetta di portare in Francia un criminale evaso (Musante) e la sua donna (Van Devere). Scritto da Alan Sharp, è un film di strada che cerca di recuperare l’atmosfera e i personaggi sconfitti del cinema noir degli anni ’40-’50, riuscendovi in parte, per merito della concisa sobrietà delle scene di violenza e dell’interpretazione di Scott. Iniziato da John Huston che aveva abbandonato le riprese per incompatibilità di carattere col protagonista. L’aveva seguito Tina Aumont, sostituita dai boss della M-G-M con T. Van Devere. Fotografia di Sven Nykvist, l’operatore di Bergman.

Recensione: https://www.mymovies.it/film/1971/lultima-fuga/

2 replies to “L’ultima fuga (Richard Fleischer, 1971)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star