Il blog del mulo

Ossessione di donna (Henry Hathaway, 1959)

Regia di Henry Hathaway. Con Susan Hayward, Stephen Boyd, Barbara Nichols, Dennis Holmes, Florence MacMichael, Ken Scott, James Philbrook, Theodore Bikel

Titolo originale Woman Obsessed. Drammatico, durata 102 min. – USA 1959

Mary Sharron, giovane donna rimasta vedova con un bambino, il piccolo Robbie, è proprietaria di una fattoria. Per i lavori più faticosi prende al suo servizio il giovane Fred Carter, anch’esso vedovo: Fred ha perduto la moglie in seguito ad un incendio, ma la viltà di un parente è in parte responsabile della disgrazia. In un secondo tempo Mary sposa Fred: Robbie però non può vedere il patrigno, che è animato nei riguardi del figliastro da sentimenti altrettanto ostili. Fred accusa Robbie di viltà e debolezza di carattere, ed il suo modo di vedere crea un profondo dissidio tra lui e Mary, che prodiga al piccolo le manifestazioni di una tenerezza anche eccessiva. Quando il bimbo tenta di uccidere Fred, il dissidio tra i coniugi s’acuisce e sembra ormai insanabile. Fred passa qualche tempo in prigione per scontare una lieve pena, poi ritorna a casa, ma la separazione dei coniugi appare ormai inevitabile. Durante una notte di tempesta, Mary, che aspetta un bambino, è colta da malore: Fred la porta sulle braccia fino alla casa del medico, il cui intervento le salva la vita. Robbie è fuggito nel bosco: Fred ne va in cerca e lo rintraccia, ma poi cade nelle sabbie mobili. Robbie salva Fred: tra i due nasce un sentimento di amicizia, che varrà a ricostituire l’unità e l’armonia della famiglia.

Recensione: https://www.comingsoon.it/film/ossessione-di-donna/19783/scheda/

One reply to “Ossessione di donna (Henry Hathaway, 1959)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star