Passione sinistra (Marco Ponti, 2013)

Regia di Marco Ponti. Con Valentina Lodovini, Alessandro Preziosi, Vinicio Marchioni, Eva Riccobono, Geppi Cucciari

Genere Commedia, – Italia, 2013, durata 90 minuti

Tratto da un romanzo della prolifica romana Chiara Gamberale. “Racconta la forza sovversiva della passione e dimostra che cuore e cervello non si danno mai del tu” (M. Ponti). La passione lega la ricca Nina – cresciuta a pane e politica (di sinistra) e convivente con Bernardo, scrittore intellettuale non di destra – a Giulio, arrogante, qualunquista e ricchissimo erede di una famiglia di industriali che va a letto con Simonetta, bionda ignorante che inciampa nel congiuntivo. Nina e Giulio s’incontrano e si odiano a prima vista. Siccome, però “il confine tra odio e amore è molto labile” si fanno travolgere dalla passione (sinistra) dopo aver tradito i rispettivi compagni. Ponti è un valente copista/copiatore, ma conosce il cinema (italiano) e sa dirigere gli attori. Musica dell’italoamericano Gigi Meroni, nipote omonimo di un bravo calciatore degli anni ’60 e nei titoli di testa la famosa “Destra-Sinistra” di Giorgio Gaber. Dura poco. Diversi coiti, anch’essi veloci. La Lodovini meriterebbe di più. Distribuisce 01.

Recensione: https://www.mymovies.it/film/2013/passionesinistra/

Ripristinato!

One reply to “Passione sinistra (Marco Ponti, 2013)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star