Sadismo (Donald Cammell, Nicolas Roeg, 1970)

Regia di Donald Cammell, Nicolas Roeg. Con James Fox, Anita Pallenberg, Mick Jagger, Michele Breton, Ann Sidney

Titolo originale: Performance. Genere Fantastico – Gran Bretagna, 1970, durata 106 minuti

Braccato dalla polizia e dagli uomini del suo racket londinese dopo aver ecceduto in zelo sadico, giovane gangster (Fox) si rifugia, in attesa dell’espatrio, in uno scantinato dove con le sue due amanti vive un noto cantante pop in declino (Jagger) che riconosce in lui un fratello demoniaco. Li mette sotto tutti e tre. Esordio nella regia – con lo sceneggiatore D. Cammell – del direttore della fotografia N. Roeg. Inquietante parabola sul potere, la persuasione e la performance spinta ai limiti della follia sullo sfondo della cultura trasgressiva degli anni ’60 dove sopravvivono le componenti di una sottocultura precedente, calata in un’atmosfera psichedelica, ricca di caleidoscopiche invenzioni audiovisive. A monte s’intravede il connubio tra l’industria della musica popolare e quella del crimine. Scandalo e disorientamento tra critici e spettatori benpensanti, molte noie e tagli dalle varie censure. Sulla base musicale di Jack Nitzsche emergono a frammenti Ry Cooder, Merry Claytons, i Last Poets, Randy Newman.

Recensione: https://www.mymovies.it/film/1970/sadismo/

One reply to “Sadismo (Donald Cammell, Nicolas Roeg, 1970)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star