Il blog del mulo

SINGOLARITÀ DI UNA RAGAZZA BIONDA ( Manoel de Oliveira, 2011)

Un film di Manoel de Oliveira con Ricardo TrepaCatarina WallensteinDiogo DóriaJulia BuiselLeonor Silveira Titolo originale: Singularidades de uma Rapariga Loira. Genere Drammatico – PortogalloSpagnaFrancia2009 Uscita cinema venerdì 2 settembre 2011 distribuito da Mediaplex Italia.

In treno il giovane Macário racconta a una sconosciuta una dolente storia. Innamoratosi di una ragazza bionda, che vive nell’appartamento davanti al suo ufficio, fa di tutto per conoscerla, ma lo zio per cui lavora si oppone e lo licenzia. Quando ha il denaro e il consenso dello zio, scopre che non è la ragazza che credeva. Ispirato al racconto omonimo (1874) di José Maria de Eça de Queiros, massimo esponente del realismo portoghese. Oliveira traspone la vicenda ai giorni nostri, attualizzando la tematica economico-finanziaria: senza lavoro c’è povertà. Il giovane Macário ha soltanto il suo stipendio, lo zio Francisco è ricco e potente. Molti i riferimenti politici e culturali al Portogallo del Duemila. La sequenza del salotto culturale in casa del notaio è il centro del breve film. L’azione si svolge in due stanze: in una si ascoltano l’arpista Ana Paula Miranda e l’attore Luis Miguel Cintra che recita poesie di Pessoa tra la disattenzione quasi generale; nell’altra si gioca a poker. Lo stile del centenario Oliveira è inconfondibile: immagini ferme, uso del fuoricampo (ombre, voci, rumori off) e degli specchi.

commento da il Morandini, Dizionario dei film, 2017, visibile qui:

https://www.mymovies.it/film/2009/singolaritadiunaragazzabionda/

tres, che oggi propone questo film, come quasi sempre tratto dal mio DVD, con il consueto software DVDFAB11

One reply to “SINGOLARITÀ DI UNA RAGAZZA BIONDA ( Manoel de Oliveira, 2011)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star