Il blog del mulo

Telefonata da uno sconosciuto (Jean Negulesco, 1952)

Regia di Jean Negulesco. Con Gary Merrill, Bette Davis, Shelley Winters, Michael Rennie, Keenan Wynn

Titolo originale “Phone Call from a Stranger” Genere Drammatico, durata 105 min. – USA 1952

Dopo che sua moglie Jane ( Helen Westcott ) ammette di avere una relazione extraconiugale, l’avvocato della Iowa , David Trask ( Gary Merrill ), abbandona lei e le loro figlie e si dirige verso Los Angeles . Il suo volo è in ritardo e, mentre aspetta nel ristorante dell’aeroporto, incontra alcuni dei suoi compagni di viaggio. Troubled, alcolizzato Dr. Robert Fortness ( Michael Rennie ), perseguitato dalla sua responsabilità per un incidente d’auto in cui un collega, il dottor Tim Brooks ( Hugh Beaumont ) è stato ucciso, sta tornando a casa dalla moglie Claire ( Beatrice Straight ) e dal figlio adolescente Jerry ( Ted Donaldson ), e ha in programma di dire al procuratore distrettuale la verità sull’incidente.
L’aspirante attrice Binky Gay ( Shelley Winters ) spera di liberare il marito Mike Carr ( Craig Stevens ) dalle grinfie della madre prepotente, l’ex vaudevillian Sally Carr ( Evelyn Varden ), che guarda Binky dall’alto in basso. Il commesso viaggiatore troppo rumoroso Eddie Hoke ( Keenan Wynn ) condivide una fotografia della sua giovane e attraente moglie Marie ( Bette Davis ) che indossa un costume da bagno. Quando una tempesta costringe l’aereo a sbarcare durante il viaggio, continua a condividere le loro storie di vita durante l’inaspettata sosta di quattro ore. Scambiano i numeri di telefono di casa con l’idea che un giorno potrebbero avere una riunione.
Riprendendo il viaggio, l’aereo si schianta e Trask è uno dei pochi sopravvissuti; la maggior parte dei passeggeri e dell’equipaggio vengono uccisi, compresi i tre conoscenti di Trask. Trask contatta le loro famiglie per telefono e si invita alle loro case. Nonostante le obiezioni di Claire, Trask dice a Jerry la verità sul passato di suo padre, ma gli assicura che suo padre era un brav’uomo determinato a correggere il torto che aveva commesso. Sperando di cambiare l’opinione di Sally riguardo alla sua defunta nuora, le dice che Binky era stata scelta come sostituta di Mary Martin nel Sud Pacifico a Broadway e aveva raccomandato Sally per un ruolo.
L’ultima visita di Trask è a Marie, che scopre non è la bella ragazza della fotografia di Eddie, ma un invalido paralizzato dalla vita in giù. Marie rivela che all’inizio del suo matrimonio aveva lasciato Eddie, che trovava volgare e noiosa, per un altro uomo, Marty Nelson ( Warren Stevens ), che l’aveva abbandonata dopo aver colpito la testa su un molo mentre nuotava. Mentre era all’ospedale , era confinata in un polmone di ferro e si sentiva senza speranza per il suo futuro quando Eddie arrivò per portarla a casa. Marie dice a Trask che, nonostante il suo comportamento spesso antipatico, Eddie era l’uomo più rispettabile che avesse mai conosciuto e le aveva insegnato il vero significato dell’amore.
La storia di Marie insegna a Trask una lezione sull’infedeltà coniugale e sul perdono, e chiama Jane per dirle che sta tornando a casa.

Recensione: https://en.wikipedia.org/wiki/Phone_Call_from_a_Stranger

One reply to “Telefonata da uno sconosciuto (Jean Negulesco, 1952)

Leave a Reply to Grazyano Cancel reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star