Il blog del mulo

THE MEYEROWITZ STORIES ( Noah Baumbach)

Un film di Noah Baumbach con Ben StillerAdam SandlerDustin HoffmanEmma ThompsonElizabeth MarvelCandice BergenCast completo Titolo originale: The Meyerowitz Stories. Genere Commedia – USA2017

Danny e Matthew sono figli dello stesso padre, Harold, ma di madri diverse. Le loro vite hanno seguito direzioni divergenti. Danny è un loser che ha abbandonato una carriera da musicista, è terrorizzato dal mondo ed è privo di fiducia in se stesso; Matthew è un manager di successo che ha lasciato la via indicata dal genitore, scultore il cui talento non è mai stato riconosciuto.

Con un ritmo produttivo mirabile, Noah Baumbach procede nella sua dissezione del mondo intellettuale newyorchese di matrice ebraica, con un occhio di riguardo per gli artisti o per coloro che sono convinti di esserlo.

Forse il candidato più idoneo a ereditare l’ideale scettro di Woody Allen, anche in The Meyerowitz Stories Baumbach rievoca il cinema dell’autore di Io e Annie, anche se il vero termine di paragone è il Wes Anderson de I Tenenbaum. Al centro della vicenda, infatti, c’è un padre dalla personalità forte, interpretato da un’icona della New Hollywood – là Gene Hackman, qui Dustin Hoffman – alle prese con figli problematici – tra i quali, in entrambe le pellicole, Ben Stiller. Eppure, è proprio quando Baumbach si discosta da questo modello più recente, che The Meyerowitz Stories acquisisce maggior efficacia come racconto corale su una famiglia sui generis.

La narrazione esplora differenti modalità di rapportarsi all’arte e al successo in questo ambito. Nonno Harold, ad esempio, crede ancora all’importanza dell’esibire e dell’esibirsi come artista sulla scena pubblica, mostrandosi ad eventi e vernissage. Ma il riconoscimento collettivo, per lui, è inconsistente, dal momento che l’attuale scena artistica della Grande Mela fatica a ricordare il suo ruolo di primo piano negli anni Settanta. Al contrario, la nipote Eliza, artista in erba, produce bizzarri cortometraggi sul proprio laptop, senza aspettarsi di avere un pubblico. Forse è proprio lei la “talentuosa”, in una famiglia dilaniata dalla contrapposizione tra libertà creativa e riscontro socio-economico. Per un Matthew che ha vinto la partita della vita, infatti, giocandola in difesa e rifiutando il percorso caldeggiato dal genitore, c’è un Danny che è rimasto prigioniero delle aspettative del padre e delle sue illusioni, forse frutto di una scarsa capacità autocritica.

commento di Emanuele Sacchi visibile quì:

https://www.mymovies.it/film/2017/yendinkakissa/

tres, che vi propone anche questo film, a me è piaciuto, spero anche a voi!

5 replies to “THE MEYEROWITZ STORIES ( Noah Baumbach)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star