Il blog del mulo

Vita da bohème ( Aki Kaurismäki, 1992)

Un film di Aki Kaurismäki. Con Jean-Pierre LéaudMatti PellonpääEvelyne DidiAndré WilmsKari Vaananen

Titolo originale Scènes de la vie de BohèmeDrammaticob/n durata 110 min. – Francia 1992.

Sebbene sia il suo film più vicino ai gusti del pubblico, questo del regista finlandese può essere considerato il suo capolavoro. Segue a un anno di distanza Ho affittato un killer e si ispira a un romanzo di Henry Murger. Lo stesso dal quale Puccini trasse la sua Bohème. Siamo a Parigi dove tre artisti spiantati (un bizzarro musicista, un pittore albanese e uno scrittore fluviale) si incontrano per una serie di circostanze e dividono le proprie miserie. Tutto è molto ironico nel classico stile di Kaurismäki ma, non mancano gli episodi tragici (l’espatrio del pittore che poi ritorna clandestinamente e la morte di Mimì). In piccoli ruoli due registi: Samuel Fuller che fa l’editore e Louis Malle che offre una cena al pittore appena derubato del portafoglio. Jean-Pierre Léaud entra ogni tanto in scena, con la sua aria comicamente assente alla Buster Keaton, come collezionista di quadri.

commento visibile qui:

https://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=27749

tres, che vi propone questo film ottenuto con emule

One reply to “Vita da bohème ( Aki Kaurismäki, 1992)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

close-alt close collapse comment ellipsis expand gallery heart lock menu next pinned previous reply search share star